A CENA CON IL PRODUTTORE

𝐆𝐢𝐨𝐯𝐞𝐝𝐢̀ 𝟒 𝐚𝐠𝐨𝐬𝐭𝐨, dalle 20,30, nell’incantevole cornice di 𝐯𝐢𝐚 𝐝𝐞𝐢 𝐆𝐫𝐚𝐧𝐚𝐫𝐢, nel centro storico di Tarquinia, al Ristorante Cavatappi si rinnova l’appuntamento dedicato al buon cibo e al buon bere. Ospite l’Azienda Vitivinicola Etruscaia che proporrà i suoi vini biologici, in abbinamento ai piatti della tradizione, e farà conoscere l’affascinante mondo del nettare di Bacco. Per informazioni e prenotazioni il numero di telefono è 0766 842303

AGOSTO A TARQUINIA TRA ARTE ED ENOGASTRONOMIA CON LA GUIDA TURISTICA CLAUDIA MORONI

Agosto a Tarquinia con la guida turistica Claudia Moroni. Dalle visite alle tombe dipinte della necropoli etrusca dei Monterozzi agli itinerari nel centro storico e fuori le mura abbinati a dissetanti aperitivi e a gustose cene, sarà possibile conoscere i mille volti della cittadina tirrenica. “Le iniziative, per le quali è richiesta la prenotazione, mirano a disegnare un itinerario ideale che accompagnerà i partecipanti in un viaggio nell’arte e nella storia millenaria di Tarquinia – spiega Claudia Moroni -, arricchito dalle eccellenze enogastronomiche del territorio proposte da alcuni dei migliori ristoranti e bar caffè tarquiniesi”.
Per il ciclo “Degustando Tarquinia”, il 3 e il 10 agosto, alle 19,30, con partenza da piazza Giacomo Matteotti, all’ombra del palazzo comunale, si terranno le visite guidate alla scoperta delle bellezze artistiche del centro storico con gustose soste ai ristoranti Arcadia e Cavatappi e a Capolinea Caffè, per un’imperdibile cena itinerante. Tre gli appuntamenti per la rassegna “Sapere & Sapore”, che conferma la formula vincente di unire l’arte, cibo e il buon bere, in collaborazione con il ristorante Arcadia. Il 5 agosto si terrà la visita guidata “Tarquinia tra luoghi sacri e tradizioni” (ritrovo alle 18, in piazza Cavour), dalla chiesa di San Giuseppe, che conserva la statua del Cristo Risorto, alla casa natale di Santa Lucia Filippini. Luoghi meno conosciuti ma carichi di significato storico per la comunità tarquiniese. Al termine aperitivo sulla terrazza di piazza Giuseppe Mazzini.
Il 12 agosto, si andrà alla scoperta serale delle terzerie del centro storico, dalla chiesa di Santa Maria in Castello al quartiere di San Martino fino alla chiesa di San Giacomo, non prima di aver sorseggiato un aperitivo rinfrescante alle 19,30 sulla terrazza di piazza Giuseppe Mazzini, luogo della partenza. A concludere, il 2 settembre, un saluto all’estate “Tramonto al tempio” (ritrovo alle 17,30 alla Barriera San Giusto o alle 18 al parcheggio del tempio), nelle colline della campagna tarquiniese per rimanere meravigliati dal tempio etrusco dell’Ara della Regina.
Per agosto e settembre, ogni venerdì, sabato e domenica, alle 9, proseguono le visite guidate alla necropoli etrusca dei Monterozzi, dichiarata nel 2004 patrimonio Unesco, per le tombe dipinte che rappresentano il più importante esempio di arte figurativa prima dell’epoca romana. Per tutte le informazioni è possibile chiamare il 347 6920574.

IL BATTERISTA MATTEO CIDALE PER “APERIJAZZ AL TRAMONTO”

Il viaggio musicale della rassegna “Aperijazz al tramonto” del ristorante Arcadia si concluderà il 7 agosto, alle 20,30, con il concerto del batterista Matteo Cidale. Per l’occasione, sulla terrazza con vista mare di piazza Giuseppe Mazzini, nel centro storico di Tarquinia, Cidale si esibirà in trio. Considerato una realtà del jazz italiano, il batterista nato a La Spezia ha suonato e collaborato con diversi musicisti di calibro nazionale e internazionale, da Scott Hamilton, Harry Allen, Flavio Boltro, Deborah J Carter, Peppe Servillo e molti altri. Ha vinto prestigiosi premi e ha partecipato a importanti festival fra i quali ”Pistoia Blues Festival”,”Musicastrada”,”Tuscia in Jazz”,”Light house Jazz”, ”Roma Gospel Festival”. “Siamo molto soddisfatti per come sono andati i tre concerti – afferma Daniela Coletta, titolare del ristorante Arcadia -. La fusione tra musica e cibo ha avuto un riscontro molto positivo, con la partecipazione di un pubblico sempre numeroso. Ringrazio Francesco Pierotti, che ci ha guidato nel bellissimo mondo del jazz, proponendoci una line up di assoluta qualità”. Per informazioni sul concerto è possibile chiamare allo 0766 855501 o al 348 2526330.

FILIPPO BIANCHINI IN CONCERTO PER “APERIJAZZ”

Ad “Aperijazz al tramonto” uno dei più interessanti sassofonisti del panorama jazz italiano. Sulla terrazza con vista mare di piazza Giuseppe Mazzini, nel centro storico di Tarquinia, il 24 luglio alle 20,30, per la rassegna musicale del ristorante Arcadia si esibirà Filippo Bianchini in trio. Orvietano, Bianchini si diploma al conservatorio “Francesco Morlacchi” di Perugia nel 2007, per poi trasferirsi in Olanda, per ottenere una specializzazione al Royal Conservatory of Den Haag, studiando con uno dei più grandi musicisti europei: il sassofonista e clarinettista americano John Ruocco. Nel luglio 2014 registra il suo primo disco da solista con un gruppo d’eccezione con Nicola Andrioli, Armando Luongo e Jean-Louis Rassinfosse. Vince numerosi premi tra cui il Jimmy Woode European Award 2012 e il Tuscia in Jazz Festival, come miglior sassofonista e miglior gruppo. Di quest’anno il suo ultimo lavoro “A tu per tu”, omaggio alle composizioni di alcuni dei più grandi jazzisti italiani. Ha suonato in importanti festival e club e si esibisce in Italia, Belgio, Paesi Bassi, Francia, Germania, Finlandia, New York, Regno Unito. Numerose e prestigiose le collaborazioni con grandi musicisti jazz italiani e internazionali. Per tutte le informazioni sul concerto è possibile chiamare lo 0766 855501 o il 348 2526330.

A TARQUINIA UN’ESTATE TRA ARTE, CULTURA ED ECNOGASTRONOMIA CON LA GUIDA TURISTICA CLAUDIA MORONI

A Tarquinia un’estate tra arte, cultura ed enogastronomia. La guida turistica Claudia Moroni propone un ricco calendario di iniziative per luglio, agosto e settembre alla scoperta dei mille volti della cittadina tirrenica con “Degustando Tarquinia”, “Sapere & Sapore” e le visite alla necropoli etrusca dei Monterozzi. Quattro gli appuntamenti per il ciclo “Degustando Tarquinia”, le visite guidate alla scoperta delle bellezze artistiche del centro storico e delle eccellenze culinarie con gustose soste ai ristoranti Arcadia e Cavatappi e a Capolinea Caffè, per un’imperdibile cena itinerante: il 13 e 27 luglio, il 3 e 10 agosto, alle 19,30, con partenza da piazza Giacomo Matteotti, all’ombra del palazzo comunale.
Cinque le date di “Sapere & Sapore”. Si riconferma la formula vincente che unisce l’arte e cibo, in collaborazione con il ristorante Arcadia, che preparerà sfiziose bag e dissetanti aperitivi.  Si parte l’8 luglio con “Tramonto al tempio”, visita all’Ara della Regina il tempio più grande di tutta l’antica Etruria. Si prosegue il 29 luglio con “I principi etruschi” (ritrovo alle 18,30, in via dello Stadio 2), camminata nei sentieri della collina tarquiniese alla scoperta dei tumuli del Re e della Regina, che si concluderà con un aperitivo sulla terrazza di piazza Giuseppe Mazzini. Il 5 agosto si terrà la visita guidata “Tarquinia tra luoghi sacri e tradizioni” (ritrovo alle 18, in piazza Cavour), dalla chiesa di San Giuseppe, che conserva la statua del Cristo Risorto, alla casa natale di Santa Lucia Filippini. Luoghi meno conosciuti ma carichi di significato storico per la comunità tarquiniese. Al termine si rinnoverà l’appuntamento dell’aperitivo sulla terrazza di piazza Giuseppe Mazzini.
Il 12 agosto, si andrà alla scoperta serale delle terzerie del centro storico, dalla chiesa di Santa Maria in Castello al quartiere di San Martino fino alla chiesa di San Giacomo, non prima di aver sorseggiato un aperitivo rinfrescante alle 19,30 sulla terrazza di piazza Giuseppe Mazzini, luogo della partenza. A concludere, il 2 settembre, un saluto all’estate con la riproposizione del “Tramonto al tempio” (ritrovo alle 17,30 alla Barriera San Giusto o alle 18 al parcheggio del tempio), nelle colline della campagna tarquiniese per rimanere meravigliati dal tempio etrusco dell’Ara della Regina. Da luglio fino a settembre, ogni venerdì, sabato e domenica, alle 9, tornano le visite guidate alla necropoli etrusca dei Monterozzi, dichiarata nel 2004 patrimonio Unesco, per le tombe dipinte che rappresentano il più importante esempio di arte figurativa prima dell’epoca romana. Per avere tutte le informazioni è possibile seguire la pagina Facebook “Claudia Moroni guida turistica” o chiamare al 347 6920574.

DANIELE CORDISCO & FRANCESCO PIEROTTI DUO

📅Venerdì 27 maggio alle ore 21,30

🔴Dove via dei Granari incontra piazza Santo Stefano, nel centro storico di Tarquinia, il Ristorante Cavatappi ospita il primo concerto della rassegna estiva Cookin’Jazz. Francesco Pierotti, al contrabbasso, affiancherà il chitarrista Daniele Cordisco in un concerto tutto da vivere e ascoltare, degustando piatti d’eccellenza.

🔴Daniele Cordisco, nato a Campobasso, vanta un curriculum di collaborazioni con artisti internazionali del calibro di: Jeff Young, Fabrizio Bosso, Danilo Rea, Max Ionata, Gary Smulyan, Godwin Louis, Gege’ Munari, Giorgio & Dario Rosciglione, Jimmy LaRocca, i fratelli Deidda, Gregory Hutchinson, Sarah McKenzie, Ronnie Cuber, Roberto Gatto, Donna McElroy, Roy Hargrove, Esperanza Spalding, Denise King, Stjepko Gut e altri. Ha registrato il suo primo album nel 2014 “This Could Be The Start”, (Nuccia). Insegna Chitarra Jazz presso il “Conservatorio di Musica G. Da Venosa” a Potenza e presso il Centro Ottava a Roma.

📲Per info e prenotazioni 0766 842303

“OSPITALITY TUSCIA”

Presentato a Tarquinia il corso di formazione professionale per sala e bar “Ospitality Tuscia”.
Dal 28 febbraio addetti delle aziende turistiche e studenti a lezione di ospitalità. Il corso è organizzato da WeTarquinia e Confcommercio Lazio Nord, con l’Ente Bilaterale del Turismo del Lazio e in collaborazione con il Comune di Tarquinia e l’IISS “Vincenzo Cardarelli”

Continue reading

AL RISTORANTE ARCADIA “AUTUMN JAZZ”

Il ristorante Arcadia casa del jazz. Nel centro storico di Tarquinia, in via Giuseppe Mazzini, strada che unisce piazza Cavour a piazza Duomo, costeggiando palazzo Vitelleschi, l’Arcadia diventerà per alcune sere un jazz club per “Autumn Jazz”, rassegna di concerti che animerà l’autunno della città etrusca, nell’ambito degli eventi promossi con il progetto WeTarquinia.“Autumn Jazz” si aprirà l’8 ottobre, alle ore 21,30, con il “Daniele Cordisco Trio”, formato da Francesco Pierotti al contrabbasso, Giovanni Campanella alla batteria e Daniele Cordisco alla chitarra. Tra i più importanti chitarristi jazz italiani, Cordisco vanta un ricco curriculum di concorsi ed esibizioni, al fianco di artisti italiani e stranieri come Fabrizio Bosso, Stefano di Battista, Jeff Young, organista di Sting, Renzo Arbore, con il quale si è esibito in maniera stabile, e tanti altri. Sarà un viaggio tra alcuni dei bellissimi standard della tradizione jazzistica il concerto del “Giovanni Benvenuti Trio”, il 28 ottobre, alle ore 21,30. Francesco Pierotti al contrabbasso e Dario Rossi alla batteria accompagneranno Benvenuti, sassofonista senese tra i più attivi musicisti di jazz nel panorama italiano, con la pubblicazione di numerosi album, l’ultimo intitolato “Paolina and the android” edito dalla Wow records. Docente alla prestigiosa accademia Siena Jazz, è il direttore artistico del festival Val D’Agri Jazz. Per i concerti e la cena è obbligatorio il green pass. Per le prenotazioni occorre chiamare lo 0766 855501 o il 348 2526330.

VENDEMMIA ETRUSCA(IA)

Il 18 settembre, alle ore 16,30, potrete vivere un’epserienza multisensoriale alla scoperta del vino, dalla raccolta dell’uva al al calice, di sapori e del rapporto tra gli etruschi e il nettare di Bacco. Nella tenuta dell’ Azienda Vitivinicola Etruscaia conoscerte i segreti della raccolta in vigna, nonchè il profondo legame tra gli etruschi e la vite grazie al racconto itinerante della guida turistica Claudia Moroni. Al termine, degusterete un aperibox a cura dell’ ArcadiaRistorante Tarquinia. Appuntamento alle ore 16,30, alla Barriera San Giusto. Occorre essere automuniti ed è consigliabile indossare vestiti e scarpe comodi e portare lo spray antizanzare. Per informazioni e prenotazioni il numero di telefono è 347 692 0574.